IL POTERE DELLA PAROLA

AL PRINCIPIO ERA IL VERBO E DA LUI TUTTE LE COSE FURONO CREATE--LA PAROLA HA UNA FORZA MAGICA E HA IL POTERE DI CONCRETIZZARE NEL MONDO FISICO CONCETTI CHE ESPRIMI--LE FORMULE MAGICHE E LE MALEDIZIONI NE SONO UNA PROVA.


LA PAROLA E' CONSIDERATA CREATRICE FIN DALLE EPOCHE PIU' ANTICHE.  SECONDO LE TRADIZIONI LA FORZA DELLA PAROLA E' ARGENTO MAGICO CHE SUSCITA LA CREAZIONE  O CHE MODIFICA LA REALTA' E GLI EVENTI AI QUALI DA' UN COMANDO  CHE NON PUO' ESSERE DISOBBEDITO.
COSI' DIO NOMINA LA LUCE E LA LUCE E PAROLA DIVINA, LA FORMA CHE DIO PENSA IN QUEL MOMENTO IL PENSIERO CREA LA PAROLA E MATERIALIZZA IL PENSIERO NEL MONDO REALE. 
CON LE PAROLE SI ESPRIMONO I SENTIMENTI, CHE UNISCE ATTRAVERSO LA COMUNICAZIONE, E ANCHE IL MEZZO CON CUI SI STABILISCE IL POTERE, LA PAROLA E ANCHE COMANDO, E VENGONO RICONOSCITI COME COMANDO ANCHE DALLE ENTITA' NON INCARNATE.
SE E VERO CHE LA PAROLA CREA, DEVE ESSERE ANCHE VERO CHE LA PAROLA DISTRUGGE --QUESTO E IL SENSO PURTROPPO REALE DELLE MALEDIZIONI E DEGLI ANATEMI.

LA PRIMA MALEDIZIONE DI CUI ABBIAMO MEMORIA FU PRONUNCIATA DA DIO  A PARTIRE DA ADAMO ALLA FATICA, AL DOLORE E LA MORTE--A PARTE LE MALEDIZIONI DIVINE, QUANDO CI SPOSTIAMO SUL PIANO TERRENO VEDIAMO CHE PER LO PIU' UNITAMENTE ALLA PAROLA DELL'ANATEMA VENGONO UTILIZZATI DEI MATERIALI DI SUPPORTO CHE FANNO PIU' FORZA-  LA REGOLE VALE ANCHE PER GLI ESORCISMI, IN CUI IL PRETE PRONUNCIA LE PAROLE DELL'ESORCISMO, CHE HANNO LA FUNZIONE DI PAROLE DI POTERE O DI COMANDO SUI DEMONI, RINFORZANDONE L'AZIONE CO L'ESPANSIONE DI ACQUA BENEDETTA.
LA CONVINZIONE CHE ESISTE UN CANALE DI ACCESSO ALLA DIMENSIONE MAGICA E QUESTO CANALE VENGA APERTO E CHIUSO SIA NEL BENE CHE NEL MALE. DAL MIO PUNTO DI VISTA E MEGLIO EVITARE PAROLE CATTIVE E PENSIERI NEGATIVI, LASCIATE FARE A DIO, E MEGLIO PENSARE AL BENE E ALL' AMORE CI VERRA' RICAMBIATO  AL DOPPIO, CHIUDO QUESTA PARENTESI ANCHE SE CI SAREBBE TANTO DA DIRE O CERCATO DI SEMPLIFICARE LA COSA.


PICCOLA PREGHIERA DI LIBERAZIONE
Tu che sei la salvezza di coloro che si rivolgono a te!
ti chiediamo e ti invochiamo
vanifica- scaccia- metti in fuga ogni potenza diabolica-
ogni presenza e macchinazione satanica-
ogni influenza maligna-
ogni maleficio - ogni malocchio di persone malefiche e malvagie operando sul tuo servo--dite il vostro nome---- fa che in cambio della invidia ne consegue abbondanza di beni - forza - e successo - e carità.
 

Scrivi commento

Commenti: 0

  • loading